Mercoledì, 23 Gennaio 2019

    Assunzioni arsenale, il Comune annuncia tavolo di confronto In evidenza

    “L’amministrazione Melucci è sensibile alle richieste delle RSU e dell'ammiraglio Vitiello e, malgrado non abbia potere di intervento diretto nella vertenza, si attiverà nella realizzazione del tavolo di confronto richiesto, convocando nelle prossime settimane le parti interessate". Il Comune di Taranto risponde così alle sollecitazioni dei sindacati in merito al futuro dell'arsenale di Taranto e alle preoccupazioni per la mancanza di personale a fronte dei lavori in cantiere.

    Ad assumere tale impegno è l'assessore al lavoro, Pierpaolo Castronovi, che fa sapere: "L'interesse dell'amministrazione è molteplice, dato che l'arsenale militare rappresenta la seconda infrastruttura industriale della nostra città ed in un'ottica di diversificazione dei processi produttivi è indispensabile impegnarsi affinché questa struttura, ma non solo questa, venga valorizzata e rilanciata. Sono molti gli aspetti su cui si può puntare oltre quello prettamente industriale della cantieristica navale, mi riferisco al patrimonio storico, culturale e tecnico conservato all'interno dell'Arsenale".


    A chiedere un intervento del Governo, durante la riunione di lunedì, è stato anche l'ammiraglio Salvatore Vitiello che ha elogiato il lavoro prezioso della maestranze civili all'interno dell'arsenale chiedendo, inoltre, ai rappresentati parlamentari, un impegno concreto verso nuove assunzioni.


    "Come sottolineato dall'ammiraglio Vitiello - conclude l'assessore Castronovi -, la Marina Militare non può considerarsi ospite della città di Taranto, ma dopo oltre 130 anni di presenza è ormai un unicum con la città stessa, ed è per questo che insieme alla forza armata ed ai rappresentanti istituzionali e delle maestranze inizieremo a discutere per proporre al Governo le azioni possibili.”

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati