Venerdì, 10 Luglio 2020

    ILVA, Fabio Riva condannato a sei anni e mezzo di carcere

    Fabio Riva è stato condannato a sei anni e mezzo di carcere per una presunta truffa ai danno dello Stato di circa cento milioni di euro. Lo si apprende da fonti Ansa. È il Tribunale di Milano ad aver inflitto al figlio dell'ex patron dell'Ilva Emilio Riva, la pena detentiva.

     

    I giudici, che hanno anche condannato Riva Fire Spa a una sanzione di 1,5 milioni, hanno previsto 5 anni di reclusione per  Alfredo Lomonaco, ex presidente della finanziaria elvetica Eufintrade. Tre anni di carcere invece ad Agostino Alberti, allora consigliere delegato di Riva Fire. 

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati