Mercoledì, 21 Agosto 2019

    Taranto-Savoia 1-0, Panarelli: “Abbiamo vinto contro una grande squadra”

    Il tecnico rossoblù Gigi Panarelli è soddisfatto della vittoria, soprattutto perché ottenuta contro una squadra di primo livello: “Era importante portare a casa questi tre punti, ma devo fare i miei complimenti al Savoia che è stata la miglior compagine venuta a giocare qui allo Iacovone. Sono una squadra di tutto rispetto, con palleggiatori forti e bisogna dunque dar merito anche agli avversari”.

    Conquistare questi successi al fotofinish non può che far bene al Taranto: “E’ importante vincere anche così, sono sempre stato fiducioso e ci abbiamo creduto fino alla fine. E’ la vittoria della volontà, poco prima del suo ingresso in campo ho detto a Croce di entrare e di sbloccare la partita e lui mi ha ascoltato alla lettera. Purtroppo spesso non ci riuscivano alcune giocate e loro erano bravi anche a raddoppiarci e a triplicarci – afferma Panarelli- , ma ho predicato calma ed abbiamo vinto anche per una questione di carattere. Questa ottava affermazione consecutiva non può che far bene al morale e alla nostra autostima. Under? Posso fidarmi di loro, a dicembre con la società parlammo proprio di scegliere i giovani più adatti all’ambiente tarantino e coloro che ho in rosa mi danno garanzie”.

    Il pubblico è stato encomiabile: “Sono davvero contento per i nostri tifosi, i quali ci hanno seguito anche quest’oggi in massa. E’ stata veramente una bella cornice di pubblico”.

    Mercoledì si darà uno sguardo al Picerno, che recupererà il match con il Nola: “Sicuramente guarderò il risultato – ammette l’allenatore tarantino – perché il Picerno è una componente che fa parte di questo campionato ed è normale essere interessati alla loro gara”.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati