Venerdì, 24 Maggio 2019

    L’amministrazione Melucci aderisce alla lotta contro il cambiamento climatico

    Foto studio Renato Ingenito Foto studio Renato Ingenito

     

    “Siamo tutti chiamati a lottare per il global climate strike, siamo tutti Greta sebbene lei sia molto arrabbiata con gli adulti". Con queste parole l'assessore all'Ambiente del Comune di Taranto, Francesca Viggiano, conferma l'adesione dell'amministrazione comunale alla manifestazione odierna contro i cambiamenti climatici.


    "È sintomatico - prosegue Viggiano - che a mobilitare il mondo intero sia Greta Thunberg, una ragazza svedese di 16 anni ed è altrettanto sintomatico che il suo messaggio di protesta e coscienza ambientale abbia contagiato positivamente giovani ed adulti. Siamo ancora in tempo, e, l’appello di Greta, per invertire da subito la rotta, ci chiama in causa tutti e ci invita a riflettere su come contribuire anche nelle semplici attività quotidiane al cambiamento, partendo dagli stili di vita e dalla tipologia dei consumi". 

     

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    banner_igenia.jpg
    engineering.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati