Lunedì, 16 Settembre 2019

    Ufficiale: Taranto organizzerà i Giochi del Mediterraneo 2026 In evidenza

    Adesso è ufficiale: Taranto organizzerà i XX Giochi del Mediterraneo che si disputeranno nel 2026. A decretare la città ionica come sede dell’importante manifestazione sportiva multidisciplinare è stato il Comitato Internazionale dei Giochi del Mediterraneo a Patrasso, in Grecia. Grande soddisfazione della delegazione ionica recatasi nel territorio greco, della quale facevano parte il governatore della regione Puglia, Michele Emiliano, il sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, ed il presidente della Provincia, Giovanni Gugliotti. Festa anche alla Villa Peripato, dove era stato allestito un maxischermo; entusiasmo alle stelle manifestato da diversi esponenti della Giunta Melucci.

    Ai Giochi del Mediterraneo prendono parte le nazioni che si affacciano sul mar Mediterraneo, tranne Israele e Palestina, nonché altri Stati privi di accesso diretto al mare come Andorra, Kosovo, Macedonia del Nord, Portogallo, San Marino e Serbia. Taranto diventa la quarta città italiana ad ospitare i Giochi: nel 1963 toccò a Napoli, nel 1997 a Bari e nel 2009 a Pescara.

    Questo il primissimo commento del presidente della regione Puglia, Michele Emiliano: “Siamo una squadra fortissima, siamo riusciti a convincere l’assemblea ed a proseguire una tradizione importante. Ora cominciano il lavoro e le responsabilità dopo aver apposto queste firme, nei prossimi 6 anni occorrerà preparare tutto al meglio”.

    Il primo cittadino tarantino, Rinaldo Melucci, è felicissimo: “Oggi facciamo la storia, siamo emozionati. Stiamo lasciando il segno, stiamo facendo di tutto per far ripartire la città. La nostra ambizione è tornare una città normale”.  

     

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati