Mercoledì, 02 Dicembre 2020

    Ex Ilva, Melucci convoca parlamentari ed europarlamentari tarantini

    Il sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, ha deciso di convocare i parlamentari e gli europarlamentari ionici “per illustrare l’improvviso evolversi della delicata situazione inerente lo stabilimento siderurgico ex Ilva”. Il prossimo 2 marzo, a partire dalle ore 10.30, avrà dunque luogo un incontro a Palazzo di Città tra il primo cittadino ionico, gli onorevoli Vincenza Labriola, Ubaldo Pagano, Giovanni Vianello, Rosalba De Giorgi, Alessandra Ermellino, Giampaolo Cassese, il senatore Mario Turco e l’eurodeputata Rosa D’Amato.

    Melucci: “La comunità abbia una sola voce”

    “È importante che la comunità abbia un’unica voce, una posizione forte su Ilva, non avremo un'altra occasione di incidere. E in questo momento conta solo la carta d'identità tarantina, non i colori politici. Per questo ho chiesto una audizione a Palazzo di Città a tutti i parlamentari ed europarlamentari ionici”.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati