Mercoledì, 03 Marzo 2021

    ArcelorMittal, Melucci: “Coinvolgere città o nessuna prospettiva per siderurgico” In evidenza

    Alla luce dell’incontro tra i sindacati e il ministro Patuanelli in merito alla vertenza ArcelorMittal, che ha portato alla momentanea sospensione dello sciopero di 24 ore dei lavoratori del siderurgico, è intervenuto il sindaco di Taranto Rinaldo Melucci.


    Il primo cittadino ionico ha affermato: “Che il Mise si sia attivato per i lavoratori è un fatto finalmente positivo. Ma leggiamo sempre tante dichiarazioni muscolari, numeri roboanti, nuove teorie sull'ex Ilva, forse per placare i sindacati, e la città come al solito non c'è. Mi sarebbe piaciuta una parola in questa direzione dal ministro Stefano Patuanelli, al pari di quanto ha fatto di recente nella sua Trieste. E invece ci è stato persino negato l'accesso agli atti dell'accordo di marzo. Quale è il segreto da tutelare? Che problema c'è a spiegare ai tarantini? Devo ancora ricordare a tutti che non si tratta di una mera vertenza sindacale, per quanto drammatica ed improcrastinabile”.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati