Giovedì, 20 Settembre 2018

    Vertenza ex Pasquinelli, i 21 lavoratori si occuperanno del  verde pubblico

     

    La vertenza che coinvolge i 21 lavoratori "ex Pasquinelli" si è incanalata su binari positivi. Saranno infatti reimpiegati nell'appalto, peraltro da poco aggiudicato, del verde pubblico cittadino. I 21 operai vanno quindi ad aggiungersi ai 46 addetti già individuati.

    Da palazzo di città fanno sapere che si è potuta adottare questa soluzione grazie all'inserimento, nel capitolato d’appalto per il verde - il cui ammontare totale è quasi 15 milioni di euro -,  della cosiddetta clausola sociale, fondamentale strumento per la tutela dei livelli occupazionali. 
     
    “I lavoratori ex Pasquinelli - commenta l’assessore Viggiano - dapprima impiegati nella raccolta differenziata, dopo la chiusura dell’impianto per i lavori di ammodernamento, hanno saputo reinventarsi, divenendo fondamentali nel percorso di recupero del decoro urbano, secondo le linee guida dell’amministrazione”. “Sono anni - conclude l’assessore - che questi lavoratori attendono di essere inseriti in un appalto degno di questo nome, condannati sino ad ora ad essere impiegati in piccole commesse, scadenti per via delle irrisorie risorse impiegate".

     

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    menu_alfredo.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati