Coppa Italia serie D, Nardò-Taranto 4-3 (d.c.r.)

Domenica, 20 Agosto 2017 19:38
Foto Ufficio Stampa Taranto Fc Foto Ufficio Stampa Taranto Fc

Il Taranto perde in trasferta contro il Nardò ai calci di rigore e saluta la Coppa Italia Dilettanti.

TABELLINO

NARDÒ-TARANTO 0-0 nei tempi regolamentari; 4-3 dopo i calci di rigore

Sequenza rigori:

TARANTO: Savanarola (GOL), Tandara (PARATO), Giovannini (GOL), Aleksic (GOL), Pera (PARATO), Di Lollo (PARATO)

NARDÒ: Schiavino (GOL), Caporale (GOL), A. Palmisano (PARATO), Prinari (PARATO), Balistreri (GOL), G. Palmisano (GOL)

NARDÒ (3-5-2): Mirarco; Cassano, Schiavino, Caporale; A. Palmisano, Versienti (dal 17’ st Gigante), Bolognese, Bertacchi (dal 41’ st Prinari), De Pascalis (dal 27’ st Mangione); Balistreri, Cavalieri (dall’8’ st G. Palmisano) A disposizione: Selva, Trinchera, Pirretti, Greco. All. Roberto Taurino.

TARANTO (4-3-3): Pellegrino; Milizia, Bilotta, Corso, Cacciola (dal 26’ st Pantò); Savanarola, Lorefice (dal 24’ st Di Lollo), Crucitti (dal 18’ st Tandara); Aleksic, Pera, Ancora (dal 37’ pt Giovannini). A disposizione: Spataro, Rizzo, Palumbo, Pellegrini, Giorgio. All. Francesco Cozza.

Arbitro: Giorgio Piacenza di Bari; Assistenti: Dario D’Onofrio di Busto Arsizio; Riccardo Pintaudi di Pesaro.

Ammoniti: 4’ pt Savanarola (T), 16’ pt Cacciola (T), 36’ pt Bertacchi (N), 11’ st Crucitti (T), 38’ st Corso (T), 49’ st Pera (T).

Note: corner 4-4; recupero 1’ pt, 4’ st. Spettatori circa 2000; divieto di trasferta per i tifosi del Taranto; un minuto di raccoglimento per ricordare le vittime dell’attentato di Barcellona.

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

Ultime notizie

Seguici su

Go to top