Venerdì, 24 Novembre 2017

    Pu.Ma. Trading Basket Taranto: grande vittoria a Mola

    foto A. Castellaneta foto A. Castellaneta

    Torna alla vittoria la Pu.Ma. Trading e lo fa nel modo migliore vincendo una gara difficile, 99-93 a Mola contro la New Basket 2012, resa ancora più ardua dall’assenza di rotazioni. All’assenza cronica di Pellot si è infatti aggiunta quella di De Pasquale. Nonostante la mancanza di centimetri ci ha pensato la mano bollente di Fernandez a trascinare i rossoblu di coach Calore: lo spagnolo ne ha messi a segno 38 di punti! Ben coadiuvato dai 25 di De Angelis e 20 di Veccari e ancora dalla doppia cifra raggiunta da Romano.

    Coach Calore parte con un quintetto “obbligato”, di fatto quello di cui sopra a referto e in doppia cifra alla fine del match. Coach Alba risponde con Clemente, Laudisa, Manchisi e i due stranieri Sherman e Endzels.

    Inizio con grande equilibrio, Veccari parte come al solito bene con 7 punti in avvio, gli fa eco Sherman per l’11-9 al 4’. Poi le triple di Laudisa e De Angelis non spostano l’ago della bilancia, 14-12 a metà quarto. I due canestri di Endzels invece sì per lo sprint finale di Mola che nonostante la tripla di Fernandez trova l’allungo con Laudisa e Maietta per il 24-17.

    Cordici firma il massimo vantaggio interno, +9 ma Fernandez ha oramai riscaldato la mano e mette a segno la seconda tripla della sua partita che bissa subito dopo per il -3 rossoblu. Anche De Angelis e Romano sono ispirati dalla lunga distanza, altri 6 punti che portano il Cus a -1 al 14’, 32-31. Il pari è nell’aria e lo firma ancora di tripla Romano, 35-35 a metà quarto. Fernandez per il sorpasso ospite, Didonna per il controsorpasso istantaneo. Manchisi da due, De Angelis ancora da tre per il nuovo pari a quota 42, poi Fernandez si prende un po’ di viaggi in lunetta per il 44-45, vantaggio Taranto con cui si va all’intervallo.

    Endzels uscendo dagli spogliatoi rimette il naso avanti per Mola ricacciato dietro da una nuova tripla di De Angelis. Si gioca punto a punto, il tapin di Veccari vale il 49-52, vantaggio minimo difesa dalla lunetta da Romano e Veccari per il 55-59 a metà terzo quarto. Puntuale poi la tripla di De Angelis per il +6 rossoblu. Sherman e Laudisa accorciano ma sul fil di sirena Fernandez segna il 64-68.

    Prima Romano, poi De Angelis poi ancora Romano. Taranto inizia al meglio l’ultimo quarto andando a +9. Mola risponde con Manchisi e Cordici e torna a -3. Si arriva così agli ultimi 4 minuti di gioco. Tripla di Fernandez, controtripla di Endzels, poi Didonna ed è 78-80 Cus a 2 minuti dalla fine. Ma oramai lo spagnolo è in ritmo, on fire meglio dire e comincia a segnare da tutte le posizioni, anche dalla lunetta. Taranto arriva anche al +9 ma i due stranieri di Mola riaprono tutto fino all’ultimo secondo con la tripla di Endzels del 93-95. Ma la mano della Pu.Ma. Trading non trema, Fernandez e Veccari non sbagliano chiamati ai liberi dal fallo sistematico, è 99-93, è vittoria, la terza della stagione. E venerdì si torna al Palafiom, alle ore 19 palla a due contro Francavilla.

     

    GEOPHARMA MOLA - PU.MA. TRADING TARANTO 93-99

    New Basket Mola 2012: Clemente, Manchisi 20, Sherman 18, Laudisa 7, Endzels 24, Caradonna, Negro ne, De Giosa ne, Maietta 5, Fiore ne, Cordici 9, Didonna 10. All. Alba.

    Pu.Ma. Trading Basket Taranto: Fernandez 38, Caldarola 5, De Iacovo ne, Sisto, De Pasquale ne, Romano 11, Panzetta, Russo ne, Mastropasqua, Alberti, Veccari 20, De Angelis 25. All: Calore.

    Parziali: 24-17, 44-45, 64-68; Arbitri: Angelo Paradiso di Santeramo in Colle (BA) e Francesco De Carlo di Lequile (LE).

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    IBLPartners_Cis_RB_Tassi_inGiu_Banner_470x700.jpg
    dolci_gusti.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    cpnneus.jpg
    IBLPartners_Cis_RB_Tassi_inGiu_Banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati