Martedì, 25 Settembre 2018

    Cazzarò: "Il Taranto merita il terzo posto" In evidenza

    Foto di repertorio Foto di repertorio Foto Studio Renato Ingenito

     

    "Arrivare terzo o quarti non cambia tanto ma questa squadra, per tutto quello  che  ha fatto vedere nel girone di ritorno,  merita come minimo arrivare  al terzo posto".

    Questo è  il pensiero finale di Michele  Cazzaro' al termine della classica conferenza  stampa del giovedì.
    Il mister è  apparso dispiaciuto per la sconfitta di Potenza perché il Taranto ora non è più  padrone del proprio destino.
    Infatti  domenica, come  ricorda il miste,r una vittoria  potrebbe anche non bastare se l'Altamura dovesse vincere a Nardò.
    "La Turris  - prosegue Cazzaro' - arriva allo Iacovone con l'acqua alla gola e come noi è  obbligata a conquistare  i tre punti.
    Tatticamente  non  cambio perché  questa squadra non può  giocare  diversamente  anche se vi ricordo che  in anni passati ho sempre  giocato  con il 3 4 3.
    Diakite è  in forma e solo per mia scelta  con il Potenza non ha giocato  dal primo minuto.
    Per me è  sempre  meglio giocare  questo  tipo  di partite perché  si rimane sempre  concentrati e determinati".

     

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    menu_alfredo.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati