Giovedì, 20 Giugno 2019

    Pomigliano-Taranto: i campani chiedono la ripetizione del match

    Il dirigente del Pomigliano, Davide La Rocca, illustra alla nostra redazione la posizione del club campano in merito alla gara con il Taranto, non omologata per il preannuncio di reclamo presentato proprio dal team napoletano. Secondo La Rocca “domenica scorsa c’è stato un grave errore tecnico da parte dell’arbitro, che ha inizialmente autorizzato Girardi ad entrare in campo e successivamente ha repentinamente cambiato idea espellendo il giocatore. Il secondo giallo sarebbe stato corretto se non ci fosse stato l’ok del direttore di gara, ma ciò è invece avvenuto”.

    La richiesta del Pomigliano è chiara, anche se non sarà semplice da attuare: “Chiediamo la ripetizione del match, sperando che l’arbitro abbia fatto mea culpa e sia stato onesto riportando nel suo referto l’errore tecnico. Sappiamo che sia improbabile un cambio di decisione del direttore di gara, ma avevamo almeno il dovere di provarci”.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    banner_igenia.jpg
    engineering.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati