Lunedì, 22 Aprile 2019

    Panarelli: “Vittoria importante, ma arrabbiato per il gol subito”

    Foto di repertorio Foto di repertorio Foto Studio Renato Ingenito

    Le dichiarazioni post-gara di Nola-Taranto, match vinto 3-1 dal team rossoblù:

    Panarelli (Allenatore Taranto): “Partita difficile, inizialmente non siamo entrati bene in campo, ma poi è andata meglio. Sono molto arrabbiato per il gol subito, non ce lo possiamo permettere, bisogna essere sempre perfetti fino alla fine. Sono dispiaciuto per questo, ma contentissimo per la settima vittoria consecutiva, ora andiamo avanti dritti per la nostra strada. E’ una vittoria importante, che ci permette di essere ancora primi in classifica in attesa del Picerno. Aumenta la nostra autostima e la fiducia, inoltre stiamo continuando ad inanellare record su record. Tifosi? Sentiamo la loro mancanza , limitare le trasferte non è giusto, ma adesso li aspettiamo in casa”.

    Liquidato (Allenatore Nola): “Il Nola ha giocato alla pari con il Taranto, non è stato poi facile giocare con due giocatori in meno. La conduzione della gara da parte dell’arbitro è stata appannaggio dei rossoblù, dare un rigore del genere non so se è giusto, ma abbiamo fatto ciò che dovevamo fare e per questo motivo ho ringraziato i miei ragazzi”.

    Antonino (Portiere Taranto): “Peccato per il gol subito per una disattenzione difensiva, ma era importante vincere. Ci prendiamo i tre punti e pensiamo a domenica prossima. Molto spesso per noi portieri queste sfide sono le più difficili perché occorre essere sempre sul pezzo prestando massima attenzione. Campionato? E’ avvincente, abbiamo saputo che Cerignola e Picerno hanno vinto, ma facciamo la nostra corsa e pensiamo a vincere domenica dopo domenica. Il lavoro paga, quindi dobbiamo continuare così”.

    Manzo (Centrocampista Taranto): “L’obiettivo era vincere per confermarci primi in classifica, siamo consapevoli di essere una grande squadra. Troviamo compagini agguerrite che giocano al massimo contro di noi, anche qui c’era un ambiente ostile ma è stato fondamentale portare i tre punti a casa. Si rosica soltanto per il gol subito, ma stiamo facendo davvero bene. Davanti a noi ci sarà ancora un filotto di partite importanti contro squadre allestite per un campionato di vertice”.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    banner_igenia.jpg
    engineering.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati