Stampa questa pagina

Taranto-Pomigliano 3-0- Match senza storia, i rossoblù dominano 

 

Il Taranto liquida 3-0 la pratica Pomigliano e sale a 71 punti in classifica. I rossoblù dominano l'incontro grazie alle reti di Oggiano nel primo tempo e di Roberti e Marsili nella ripresa. Il team di mister Panarelli resta al terzo posto, complice la vittoria del Cerignola ai danni del già promosso Picerno. Domenica prossima, 5 maggio, ultimo atto della regular season a Sorrento in attesa degli spareggi playoff.


Mister Panarelli si affida in avanti ad Oggiano, Roberti e Di Senso. In mezzo al campo spazio a Salatino, Massimo e Marsili.

La prima occasione è di marca rossoblù: al 5' tiro da fuori di Oggiano, alto. All'11' gol annullato al Taranto a Roberti per carica sul portiere Sorrentino. Al 16' cross di Di Senso per Roberti, che non riesce a concludere nel migliore dei modi a pochi passi dalla porta. Al 18' Taranto in vantaggio al culmine di una grande azione: colpo di tacco di Massimo per Oggiano, che con un rasoterra di destro batte l'estremo difensore napoletano. Al 25' prima chance ospite: svetta Girardi, esterno della rete; al 30' tentativo di Di Senso dalla distanza, fuori. Al 33' salvataggio sulla linea di Roberti su colpo di testa di Thiam su azione d'angolo.

Nella ripresa, al 12' azione intraprendente di Mbiye, che si incunea in area ma calcia alto da buona posizione. Al 16' raddoppio Taranto: cross di Oggiano, Roberti devia di un soffio la sfera e beffa Sorrentino. Al 25' grande conclusione di D'Agostino da lontano, Sorrentino respinge in corner. Al 26' serpentina di Di Senso, che dal limite esplode un mancino che si spegne sul fondo. Al 37' tentativo di D'Agostino, centrale. Al 38' tris ionico: botta di Marsili da fuori, Sorrentino compie una papera e il pallone si infila alle sue spalle. Dopo due minuti e mezzo di recupero, l'arbitro Calzavara decreta il triplice fischio.
 
 


TABELLINO

TARANTO: Antonino; Pelliccia (46' s.t. Mingolla), Bova, Di Bari (39' s.t. Menna), Carullo; Massimo, Marsili (41' s.t. Bonavolonta'), Salatino (18' s.t. Guadagno); Oggiano (18' s.t. D'Agostino), Roberti, Di Senso. A disposizione: Martinese, De Gregorio, Esposito, Ferrara. Allenatore: Panarelli

POMIGLIANO: Sorrentino; Avella, Marotta (34' s.t. Calone), Thiam (24' s.t. Romanazzo), Ferraro, Mannone (27' s.t. Picascia), Mbiye (39' s.t. Labriola), Savarise, Girardi, Poziello, Forquet (34' s.t. Federico). A disposizione: Bellarosa, Luise, Ritieni, Buonocore. Allenatore: Vitale

RETI: 18' Oggiano (T), 16' s.t. Roberti (T), 38' s.t. Marsili (T)

AMMONITI: Massimo, Di Bari, Bova, Bonavolonta' (T) Marotta (P)

ESPULSI:

CORNER: 7-3

ARBITRO: Andrea Calzavara di Varese; assistenti Alessandro Panzardi di Bologna e Marco Pavone di Sesto San Giovanni

RECUPERO: 2' p.t., 3' s.t. 

 

Vota questo articolo
(0 Voti)