Mercoledì, 28 Ottobre 2020

    Inaugurato cantiere campo B 'Iacovone', a settembre termine lavori

     

    Inaugurato stamane il cantiere dei lavori per il campo B dello stadio 'Erasmo Iacovone', alla presenza del sindaco Melucci, dell'assessore allo Sport Marti, dell'architetto Netti e del presidente del Taranto calcio Giove. Come spiegato dalla ditta 'Merico S.r.l.', aggiudicataria dell'appalto, il nuovo campo sarà allargato e raggiungerà nuove dimensioni, l'erba sarà di ultima generazione, sarà installata una tribunetta per i tifosi e saranno posizionate nuove recinzioni e posti parcheggio per i disabili. Gli interventi, che partiranno immediatamente, si concluderanno nel mese di settembre.


    Il primo cittadino ionico, Rinaldo Melucci, si sofferma sull'importanza dell'impegno da parte della sua amministrazione comunale: "Abbiamo garantito la massima attenzione in merito perché i cittadini tarantini vivono intorno al calcio. Se ci sono margini per fare il salto di categoria, tutta Taranto deve fare la sua parte e restituire qualcosa alla comunità. Il Comune ha fatto il suo, abbiamo investito soldi importanti, ovvero un investimento di 600 mila euro per questi lavori, nei tempi stabiliti. Il cantiere del campo B e' quindi partito e sarà un'opportunità di crescita per la società".

    Nessuna preoccupazione sui tempi tecnici da rispettare per rendere l'intero stadio a norma per la Serie C: "Il supporto non lo facciamo mancare, vogliamo salire tutti di livello. E' stato piacevole verificare che lo Iacovone non fosse così in ritardo con i parametri della Lega rispetto agli altri competitor. I seggiolini sono stati ordinati e martedì prossimo saranno montati, siamo quindi ottimisti. Non abbiamo nulla da temere, successivamente ci saranno altre pratiche da sbrigare come la fideiussione -conclude Melucci-, ma ciò spetterà al club".
     
    Il presidente del Taranto, Massimo Giove: "E' un giorno molto importante, ringrazio il Comune per essere arrivati a questo obiettivo, è di grandissimo valenza. Per il futuro del club questo impianto sara' un fiore all"occhiello. Per 19 anni nessuna amministrazione ha speso un centesimo per lo stadio -conclude Giove- e do dunque merito a Melucci ".

     

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati