Venerdì, 22 Novembre 2019

    Amichevole amara per il Taranto: il Francavilla in Sinni vince 1-0

    Foto di repertorio Foto di repertorio Foto Studio R.Ingenito

    Il Taranto esce sconfitto dalla prima amichevole precampionato, disputata in ritiro a Polla contro il Francavilla in Sinni. Il team allenato dal tecnico Ranko Lazic ha la meglio sugli ionici grazie ad una rete siglata da D’Orsi al 4’ della ripresa.

    Buono il primo tempo giocato dagli uomini di Ragno, pericolosi in diverse circostanze soprattutto con D’Agostino, Allegrini e Favetta. Nella seconda frazione i sinnici vanno subito in rete, poi al 12’ il tecnico ionico cambia tutto l’undici iniziale, inserendo diversi ‘under’, ed il match ha un ritmo più compassato. Si segnalano infatti poche sortite offensive insidiose del Taranto, vicino comunque al gol in un paio di occasioni con i neo-entrati Oggiano e Gambino. Da segnalare la presenza di un nutrito numero di tifosi rossoblù nell’impianto sportivo ‘Antonio Medici’, tra cui i gruppi organizzati della Curva Nord. La compagine ionica tornerà in campo l’8 agosto, quando affronterà alle 17.30 l’Aic Campania nel secondo test amichevole.

    Mister Ragno schiera dall’inizio il modulo 4-4-2 invece del 3-5-2 fin qui utilizzato maggiormente. Gli ‘under’ giocano tutti in difesa: oltre al portiere Sposito, ci sono anche Betti, Ferrara e De Caro con l’unico ‘over’ Allegrini. A centrocampo spazio a Guaita, Stefano Manzo, Matute e D’Agostino. In avanti i due bomber Genchi e Favetta. Non disponibili i giovani Masi e Mambella, a riposo precauzionale per affaticamento muscolare.

    Il primo pericolo del match è costruito dal Taranto: al 6’ tentativo di D’Agostino col mancino, Caruso respinge. Al 15’ clamorosa chance sprecata dagli ionici: D’Agostino lancia Favetta, l’attaccante serve Allegrini che a porta praticamente sguarnita conclude sul fondo. Al 27’ D’Agostino corre sulla corsia sinistra, si accentra e scocca un gran destro che si spegne sopra la traversa. Al 29’ Guaita elude un avversario, passa la sfera a Genchi, il cui tiro è deviato in corner da un difensore sinnico. Al 33’ bolide di Favetta dal limite dell’area, Caruso è protagonista di un bellissimo intervento in calcio d’angolo. Al 43’ D’Agostino reclama un calcio di rigore, ma l’arbitro lascia proseguire.

    Nel secondo tempo, al 4’ Francavilla in Sinni in vantaggio: su un’azione da fermo, D’Orsi raccoglie il pallone e realizza un gran gol con una conclusione di destro che scavalca l’estremo difensore tarantino Giappone, subentrato al posto di Sposito. Al 14’ rovesciata di Ouattara, a lato. Al 41’ punizione di Oggiano, Centonze riesce a deviare. Al 45’ stacco di testa di Ouattara, Centonze para in due tempi con qualche difficoltà. Al 46’ sinistro sotto misura di Gambino, Centonze risponde presente respingendo il pallone in corner.

    TABELLINO

    TARANTO 4-4-2: Sposito (1’ s.t. Giappone); Betti (12’ s.t. De Letteriis), De Caro (12’ s.t. Lanzolla), Allegrini (1’ s.t. L.Manzo), Ferrara (12’ s.t. Benvenga); Guaita (12’ s.t. Oggiano, Matute (12’ s.t. Marino), S. Manzo (12’ s.t. Cuccurullo), D’Agostino (12’ s.t. Gambino); Genchi (12’ s.t. Croce), Favetta (12’ s.t. Ouattara). Allenatore: Ragno

    FRANCAVILLA IN SINNI 4-3-3: Caruso (1’ s.t. Centonze); Benivegna, D’Orsi, Cabrera, Farinola; M. Grandis, Petruccetti, Maggio; Monaco, T. Grandis, Flordelmundo. A disposizione: Avella, Nicolao, Credentino, Tedesco, Lorusso, Pioggia, De Marco. Allenatore: Lazic

    RETI: 4’ s.t. D’Orsi (F)

    AMMONITI: /

    ESPULSI: /

    CORNER: 6-2

    RECUPERO: 1’ p.t., 4’ s.t.

     

     

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati