Martedì, 19 Novembre 2019

    La Greca: “Incassato gol su un errore individuale”

    L’allenatore in seconda della Gelbison, Marco La Greca, analizza così la sconfitta interna con il Taranto: “Sulle palle inattive abbiamo sbagliato a dosare la forza da imprimere alla sfera e non siamo stati pericolosi.

    Personalmente mi è piaciuto di più il primo tempo, non meritavamo di andare sotto. Il gol lo abbiamo preso su una disattenzione difensiva, individuale. Non abbiamo coperto bene nella circostanza. La squadra ha avuto le sue occasioni, poi nella ripresa c’è stata più difficoltà e non siamo stati bravi a giocare la palla da dietro. Ritengo che quell’errore in occasione della rete di Oggiano sia risultato decisivo. Se non fai gol, prima o poi si perde. Abbiamo scelto di fare un gioco con le palle lunghe per superare il centrocampo, ma quando loro hanno scoperto l’antidoto, siamo risultati innocui. Si poteva pareggiare, ma il calcio è questo e vince chi mette dentro la palla”.
    Sul Taranto: “E’ una corazzata, ha giocatori di categoria superiore. Finora ha stentato un po’ – conclude La Greca -, ma si giocherà il campionato fino alla fine”.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati