Sabato, 11 Luglio 2020

    Benvenga: "Ottima la nostra reazione. Ci crediamo ancora"

    L'autore del gol del 2-2, Alex Benvenga, racconta la sua marcatura: "Ci ho creduto sul gol, speravo lo facesse Favetta su rigore, ma fortunatamente è andata bene".

    Sulla prestazione: "La partita è iniziata male, ci voleva una gran forza morale per riacciuffare il risultato e ci siamo riusciti. Sono contentissimo, inoltre le reti del Cerignola sono da analizzare per verificarne la regolarità. Abbiamo avuto una reazione da grande squadra, siamo stati noi a fare la partita".

    Sugli aspetti personali: "Sono un giocatore a disposizione della squadra, il mister sa che può contare su di me a livello di agonismo. Farei anche il portiere - prosegue Benvenga - se me lo chiedesse".

    Sugli obiettivi: "Siamo venuti a Taranto per vincere, non ci nascondiamo. Siamo a 9 punti dalla prima, ma dobbiamo crederci fino alla fine, oggi si è potuta notare la nostra consapevolezza di essere una grande squadra".

    Sul prossimo match: "Ad Andria andremo per vincere, vogliamo fare una grande gara e portare tre punti a casa".

    Classifica: "Non la guardo - conclude il difensore rossoblù -, ora bisogna pensare giorno dopo giorno a lavorare. Possiamo ancora toglierci delle soddisfazioni".

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati