Mercoledì, 22 Gennaio 2020

    Brindisi-Taranto 0-2 – Genchi-D’Agostino, i rossoblù fanno “brindisi” In evidenza

    Foto di repertorio Foto di repertorio

    Inizia con un successo il 2020 del Taranto. I rossoblù espugnano il ‘Fanuzzi’ di Brindisi con il punteggio di 2-0, salgono a quota 31 punti in classifica e collezionano la seconda vittoria consecutiva in campionato. Una rete per tempo per il team di Panarelli: nella prima frazione di gioco a segno Genchi al 38’ con uno spettacolare pallonetto, preceduto da un grandissimo aggancio dello stesso attaccante.

    L’azione aveva avuto inizio a causa di uno svarione difensivo del terzino brindisino Escu. Nella ripresa è stato il solito D’Agostino al 31’ a chiudere la contesa con un tap-in vincente sotto porta, su un perfetto assist del subentrato Guaita.

    La gara, condizionata da un fortissimo vento, è stata disputata nel migliore dei modi dal Taranto, apparso organizzato e cinico. Deludente la prestazione della compagine guidata dal tecnico Ciullo, quasi mai pericoloso. L’unica parata del portiere rossoblù Sposito è stata compiuta proprio nel finale su un tentativo di Marino.

    Per quanto riguarda gli assetti tattici utilizzati, mister Panarelli ha proposto un 3-4-2-1 in fase di possesso palla, con l’inserimento a sorpresa dal primo minuto di Olcese e l’iniziale panchina di Guaita, mentre in fase di non possesso la difesa è passata a 4 con l’arretramento di Pelliccia in retroguardia. I nuovi acquisti Carriero e Van Ransbeek sono rimasti in panchina per tutta la contesa ed hanno quindi rinviato il loro debutto con gli ionici.
    Il Taranto tornerà in campo domenica 12 gennaio allo stadio “Erasmo Iacovone”. Avversario di turno il Casarano, sconfitto quest’oggi 2-1 dal Cerignola in casa.

    TABELLINO
    BRINDISI: Pizzolato; Dario, Escu, D’Ancora, Ianniciello, Fruci (37’ s.t. Cuomo), Boccadamo, Pizzolla, Dorato (13’ s.t. Toure), Marino, Ancora. A disposizione: Lacirignola, Capone, Merito, Nardelli, Giovane, Nocerino, Zappacosta. Allenatore: Ciullo
    TARANTO: Sposito; L. Manzo, Benvenga, Ferrara; Pelliccia (13’ s.t. Marino), S. Manzo, Cuccurullo, Oggiano (12’ s.t. Guaita); D’Agostino (41’ s.t. Actis Goretta), Genchi (30’ s.t. Allegrini); Olcese (44’ s.t. Matute). A disposizione: Carriero, Van Ransbeek, Masi, Serafino. Allenatore: Panarelli
    RETI: 38’ Genchi (T), 31’ s.t. D’Agostino (T)
    AMMONITI: Ancora, Escu (B), Oggiano, S. Manzo, Sposito, Actis Goretta (T)
    ESPULSI:
    CORNER: 6-4
    ARBITRO: Simone Taricone di Perugia; assistenti Marco Giudice di Frosinone e Giuseppe Cesarano di Castellammare di Stabia
    RECUPERO: 1’ p.t., 5’ s.t.

    RISULTATI 18° GIORNATA SERIE D GIRONE H
    FOGGIA-FASANO 2-2
    CASARANO-CERIGNOLA 1-2
    ANDRIA-GELBISON 2-1
    GRUMENTUM-NOCERINA 2-2
    SORRENTO-AGROPOLI 2-1
    ALTAMURA-GLADIATOR 0-0
    BITONTO-FRANCAVILLA 2-0
    BRINDISI-TARANTO 0-2
    NARDO’-GRAVINA 0-0

    CLASSIFICA
    BITONTO 40
    FOGGIA 38
    SORRENTO 36
    TARANTO-CERIGNOLA-FASANO 31
    CASARANO 29
    BRINDISI 25
    GRAVINA 24
    ALTAMURA 21
    NOCERINA-GLADIATOR 20
    NARDO’-GELBISON-ANDRIA 19
    GRUMENTUM 18
    FRANCAVILLA 15
    AGROPOLI 12

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati