Sabato, 05 Dicembre 2020

    Taranto-Casarano 0-0 - Poche emozioni allo "Iacovone", pareggio a reti bianche per i rossoblù

    Finisce a reti inviolate il match tra Taranto e Casarano, disputato allo stadio "Iacovone". Nonostante una sterile supremazia territoriale, i rossoblù non riescono a sfondare e sono costretti ad accontentarsi di un punto. Pochi i pericoli creati dagli ionici, con il portiere ospite Al Tumi quasi inoperoso.

    Nella prima frazione di gioco poche le emozioni nel complesso: la chance più importante è degli ospiti con un colpo di testa di Palmisano, neutralizzato da Sposito.

    Nel secondo tempo ci provano un paio di volte Benvenga dalla distanza ed Olcese, ma le conclusioni terminano sul fondo. Domenica prossima trasferta a Nardò per la compagine guidata da mister Panarelli.


    TABELLINO

    TARANTO 3-4-2-1: Sposito; L. Manzo, Benvenga, Ferrara; Guaita (24' s.t. Oggiano), Matute, Cuccurullo, Marino (24' s.t. Pelliccia); D'Agostino, Genchi; Olcese (35' s.t. Actis Goretta). A disposizione: Carriero; Allegrini, De Caro, Van Ransbeek, Masi, Serafino. Allenatore: Panarelli

    CASARANO: Al Tumi; Girasole, Morleo, Atteo, Mattera, Lobjanidze, Palmisano (27' s.t. Versienti), Feola, Foggia (22' s.t. Rescio), Mincica (45' s.t. Cianci), Favetta. A disposizione: Guarnieri, Dall'Oglio, D'Aiello, Cappilli, Tedone, Buffa. Allenatore: Bitetto

    RETI:

    AMMONITI: Matute (T), Lobjanidze, Versienti, Favetta (C)

    ESPULSI:

    CORNER: 5-4

    ARBITRO: Giuseppe Vingo di Pisa; assistenti Emanuele Renzullo di Torre del Greco e Antonio Boggiani di Monza

    RECUPERO: 1' p.t., 5' s.t.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati