Stampa questa pagina

Panarelli: “Non abbiamo dato il colpo del ko” In evidenza

Il tecnico del Taranto, Gigi Panarelli, analizza così il pareggio per 1-1 maturato a Nardò: “Siamo stati in grado di creare occasioni anche dopo aver segnato, ma non siamo riusciti a chiudere l’incontro. Ci dispiace perché a causa di un jolly del Nardò abbiamo pareggiato. Questo pari ci lascia l’amaro in bocca. Dovremo comunque onorare il campionato. Cuccurullo? Mi aveva chiesto il cambio per aver preso una botta prima del gol, sono contento per lui a livello personale. Ribadisco, peccato non aver vinto. Olcese? Ha avuto un dolore al bicipite femorale, mentre Marino in nottata è stato colpito da un virus intestinale”.

Le dichiarazioni dell’allenatore del Nardo, Antonio Foglia Manzillo

“Sapevamo di affrontare una squadra molto forte, visto che all’andata avevamo avuto una brutta sveglia. Abbiamo giocato nel modo giusto. La squadra è stata umile, ha disputato una gara da provinciale, muovere la classifica era importante. Nonostante in casa andiamo spesso in svantaggio siamo riusciti a riprenderla. Bravi a trovare il jolly della rete perché questo punto è fondamentale e bravi a non permettere a Ferrara e Bnevenga di scendere e far ripartire l’azione, quindi abbiamo lavorato sulle palle lunghe”.

Vota questo articolo
(0 Voti)