Lunedì, 03 Agosto 2020

    Taranto-Grumentum 3-0: Tris dei rossoblù che tornano a vincere allo Iacovone

    Il Taranto ritrova il successo allo "Iacovone", dopo più di due mesi di digiuno. Il Grumentum è steso 3-0. Nel primo tempo, al 7' rossoblù avanti grazie ad un gol di Actis Goretta, abile a sfruttare un intervento errato di un difensore ospite ed a segnare con il destro, a pochi passi dal portiere Russo.

    Nel secondo tempo, al 1' è subito raddoppio con un colpo di testa di Genchi, ben servito da Pelliccia. A pochi minuti dalla fine dell'incontro, precisamente al 43', il subentrato Oggiano stende Russo con un preciso rasoterra.

    Il team di Panarelli non vinceva tra le mura amiche dal 10 novembre scorso, quando superò l'Agropoli. Gli ionici salgono a quota 35 punti in classifica e domenica prossima saranno di scena a Sorrento, attuale vicecapolista del girone H di Serie D.

    TABELLINO

    TARANTO: Sposito; Benvenga (17' Allegrini), L. Manzo, Ferrara; Pelliccia, S. Manzo, Matute, Marino (29' s.t. Masi); Van Ransbeeck (20' s.t. Oggiano); Genchi (33' s.t. Guaita), Actis Goretta (15' s.t. Olcese). A disposizione: Carriero, De Caro, Luka, Perrini, Guaita. Allenatore: Panarelli

    GRUMENTUM: Russo; Mbengue, Visani, De Gol, Pellegrini, Matinata, Potenza (40' s.t. De Stefano), Cavaliere (23' s.t. Cirelli), De Luca (19' s.t. Esposito), Agresta, Falco. A disposizione: Donini, Antonicelli, Buoncore, Lobosco, Losavio, Martinez. Allenatore: Finamore

    RETI: 7' Actis Goretta (T), 1' s.t. Genchi (T), 43' s.t. Oggiano (T)

    AMMONITI: Oggiano (T), Mbengue, Potenza, De Luca, De Gol (G)

    ESPULSI:

    CORNER: 8-4

    ARBITRO: Gabriele Restaldo di Ivrea; assistenti Francesco Arena di Roma 1 e Giuseppe Luca Lisi di Firenze

    RECUPERO: 2' p.t., 4' s.t.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati