Sabato, 11 Luglio 2020

    De Santis: "D'Agostino scelta tecnica. Gli insulti mi hanno fatto male ma vado avanti con più forza"

    Conferenza stampa fiume del Ds  Vincenzo De Santis allo stadio Iacovone.

    Molti gli argomenti e gli aspetti trattati dal dirigente rossoblù.

    D'Agostino: "E' stata una scelta tecnica voluta dal sottoscritto. In serie D servono calciatori di sostanza e che hanno gamba. Poi il calciatore ha da chiarire una situazione personale con il presidente".

    Van Ransbeeck: "E' un centrocampista centrale anche se domenica ha giocato molto bene nel ruolo di trequartista. Molto bene nella fase di non possesso".

    Attacco: "Forse sulla carta ci siamo indeboliti tecnicamente ma nella sostanza possiamo fare meglio di prima. Favetta ha chiesto di essere ceduto mentre ammetto che Emiliano (Olcese) è in un momento di difficoltà.

    Kosnic: "Ha avuto una reazione scomposta prima di una gara che non mi è piaciuta assolutamente. Non abbiamo più notizie di lui nonostante sia stato nuovamente convocato".

    Taranto Cerignola 0-3: "Le responsabilità sono del Taranto Fc e della Lega. Il sistema era andato in blocco, ma la Federazione ha i dati del tesseramento. C'e' la giocheremo in tribunale".

    Tifosi: "Tocca a noi riportarli allo stadio. Gli insulti su di me non erano della tifoseria organizzata".

    Comunicazione: "Ci sto lavorando, dobbiamo avere un'unica linea come società. Una parte della stampa però è sempre molto distruttiva".

     

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati