Venerdì, 05 Giugno 2020

    Gladiator-Taranto 0-0 – Le parate di Fusco ed un errore di Genchi negano la vittoria ai rossoblù

    Un Taranto tutt’altro che trascendentale pareggia 0-0 a Santa Maria Capua Vetere contro il Gladiator. Per i rossoblù si tratta della quarta partita consecutiva senza reti all’attivo. Primo tempo praticamente senza emozioni: da segnalare esclusivamente un tiro al volo di Olcese al 20’, bloccato senza problemi dal portiere Fusco, ed un tentativo debole in rovesciata di Matute sul finire della prima frazione.

    Nella ripresa gli ionici si rendono pericolosi in avvio; infatti al 2’ una bella punizione di Van Ransbeeck è respinta ottimamente da Fusco e al 5’ una botta di Oggiano dal limite dell’area impegna severamente l’estremo difensore campano. Clamoroso l’errore del subentrato Genchi al 22’: su assist di Actis Goretta calcia incredibilmente sul fondo a pochi metri dalla porta avversaria. Nel finale di gara, precisamente al 39’, il Gladiator sfiora il successo centrando un palo con Sall su un’azione d’angolo.

    4-4-1-1 il modulo prescelto da mister Panarelli, che nella seconda frazione di gioco fa entrare i giovani Cuccurullo, Masi, Avantaggiato e Serafino chiudendo la sfida con 8 under in campo. Il Taranto raggiunge quota 40 punti e resta sesto in classifica. Domenica 8 marzo gara allo “Iacovone” contro la Gelbison

     

    TABELLINO

    GLADIATOR: Fusco; Landolfo (45’ s.t. Andreozzi), Di Finizio, Marzano, Maraucci, Sall, Sorrentino (31’ s.t. Strianese), Capone, Del Sorbo, Di Paola (21’ s.t. Troianiello), Ziello. A disposizione: De Lucia, Ioio, Grimaldi, D’Errico, Di Monte, Rekik. Allenatore: Santonastaso

    TARANTO: Sposito; Pelliccia, L. Manzo, Ferrara, Marino; Guaita (41’ s.t. Serafino), Matute, Van Ransbeeck (17’ s.t. Cuccurullo), Oggiano (30’ s.t. Masi); Actis Goretta (37’ s.t. Avantaggiato); Olcese (9’ s.t. Genchi). A disposizione: Carriero, Allegrini, Petrucci, Giammaruco. Allenatore: Panarelli

    RETI:

    AMMONITI: Di Paola (G) Ferrara, Pelliccia (T)

    ESPULSI:

    CORNER: 2-5

    ARBITRO: Carlo Rinaldi di Bassano del Grappa; assistenti Lorenzo Concari di Parma e Alberto Amoroso di Piacenza

    RECUPERO: 1’ p.t., 6’ s.t.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati