Venerdì, 15 Novembre 2019

    Porcino e Tarallo, due under di qualità per il nuovo Taranto

    Sono due giovani di sicuro avvenire i due under prelevati in prestito dal Taranto per risolvere i problemi di carenza di uomini sulla fascia mancina. Il primo e’ Antonio Porcino, esterno sinistro, classe 1995, giovane di spiccata personalità che ha fatto tutta la trafila del settore giovanile della Reggina, proprietaria del suo cartellino, segnalandosi sempre tra i migliori e vestendo la fascia di capitano della formazione Primavera amaranto.

     

    E' un esterno di centrocampo sinistro, dotato di un buon dinamismo. Svolge con grande sacrificio entrambe le fasi di gioco, mostrando una buona lettura nei movimenti senza palla. Sa attaccare la profondità ed ha grande carisma sia in campo che fuori. Lo scorso anno ha giocato in C2 ottenendo la promozione in Lega Pro con la maglia del Santarcangelo di Romagna.

    Il secondo under e’ Andrea Tarallo, ,classe 1997, esterno sinistro con propensioni offensive, cresciuto nella Salernitana e passato poi al Catania dove ha giocato nella formazione dei Giovanissimi Nazionali. Tornato a Salerno e’ stato uno dei migliori elementi della formazione Allievi Nazionali. Giocatore dotato di forza fisica, buon dribbling e fiuto del gol, rappresenta non solo un’alternativa ma anche un possibile titolare, cosa che possiamo estendere al già citato Porcino. Insomma, il Taranto ha acquisito due elementi pronti per personalità e qualità tecniche, ad affrontare una piazza esigente come quella rossoblù.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati