Giovedì, 20 Giugno 2019

    Taranto, settimana decisiva per programmare la stagione

    By Angelo Leone Settembre 01, 2014

     

    Ansia e ottimismo si dividono nel cuore degli sportivi tarantini ma soprattutto in quello della novella società guidata dal presidente Campitiello. Domani sera alle ore 19 si chiuderanno i termini per presentare la domanda di ripescaggio in Lega Pro e, al massimo entro mercoledì sera sarà annunciato il verdetto che sancirà il nome della squadra che andrà a completare il girone A della nuova terza serie.
     
    Il Taranto è completamente a posto come requisiti mentre l'Arezzo avrebbe da sistemare ancora l'impianto d'illuminazione dello stadio. Non essendo prevista una deroga per far ciò, il Taranto sarebbe in pole position; l'Arezzo ha invece ill vantaggio di precedere il Taranto in graduatoria. Ora sta alla Lega Calcio procedere con onestà e applicazione ordinaria delle norme alla scelta finale. Intanto la squadra si prepara sul sintetico di Roccaforzata con quasi tutti gli under con problemi fisici. In vista di un esordio in D per il Taranto sarebbero guai seri dovendone schierare quattro obbligatoriamente. Se ci fosse invece il ritorno in Lega Pro , si risolverebbe ogni problema non valendo in terza serie la rigida regola degli under.

     

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    banner_igenia.jpg
    engineering.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati