Mercoledì, 28 Ottobre 2020

    Lagzir: “Sono stato bravo sul secondo rigore”

    Dopo il successo ai danni del Bitonto, in sala stampa è intervenuto anche il mattatore dell’incontro, Soufiane Lagzir, artefice di una doppietta: “Sono stato preso per fare il trequartista, in quel ruolo do di più. La prima partita non è andata come volevamo e personalmente non ho potuto fare il mio gioco. Oggi c’è stata l’occasione di giocare di più; sono saltati fuori due rigori importanti che ho trasformato. Per il momento ci godiamo la vittoria”.


    Sui tiri dagli undici metri: “Sul primo non ho molto da dire, sul secondo ho cambiato l’angolazione perché il portiere aveva capito potessi tirare di nuovo da quel lato ed ho quindi calciato centrale. Questo successo ha un significato importante, ora dobbiamo solo recuperare gli assenti”.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati