Martedì, 27 Ottobre 2020

    Puteolana-Taranto 1-3. Vittoria di forza per i rossoblù

    Buona prestazione del Taranto, che sul neutro di Torre Annunziata regola 3-1 la Puteolana e ottiene la prima vittoria in trasferta, la seconda consecutiva dopo il successo di domenica scorsa sul Bitonto. I rossoblù lottano e vincono di forza una gara molto combattuta.

    Nella prima frazione di gioco, dopo appena 3 minuti un poderoso colpo di testa di Santarpia porta in vantaggio gli ionici; la reazione dei padroni di casa arriva al 34’ con un gran gol di Piacente: il terzino, al culmine di una bellissima serpentina, fulmina Sposito con un preciso diagonale.

    Nella ripresa il team di Laterza sfiora la marcatura con Lagzir al 48’ (bravo De Lucia a neutralizzare la sua punizione), poi al 53’ su calcio da fermo Marsili riporta avanti la compagine ionica. Il match si chiude al 90’ con un colpo di testa vincente del subentrato Alfageme, che al debutto con la maglia tarantina va subito a segno. Il Taranto è ora a 7 punti in classifica; domenica 18 ottobre si torna allo “Iacovone”: avversario di turno il Sorrento.

    TABELLINO

    PUTEOLANA: De Lucia; Caiazzo, Piacente, Cavaliere, Monteleone, Pantano, Festa (56’ Soprano), Imbimbo, Chiacchio (82’ Messina), Landri (70’ Di Caterino), D’Errico. A disposizione: De Rosa, Somma, Puolo, Pecorella, Ramazzotti, Maglione. Allenatore: De Martino

    TARANTO 4-4-2: Sposito; Boccia, Guastamacchia, Rizzo, Caldore; Santarpia (70’ Diaby), Matute (94’ Ba), Marsili, Lagzir (81’ Marino); Serafino (59’ Mastromonaco), Stracqualursi (67’ Alfageme). A disposizione: Stasi, Ferrara, Marrazzo, Mariano. Allenatore: Laterza

    RETI: 3’ Santarpia (T), 34’ Piacente (P), 53’ Marsili (T), 90’ Alfageme (T)

    AMMONITI: Caiazzo (P), Boccia (T), direttore sportivo Montervino (T), Monteleone (P), Cavaliere (P), Marsili (T), Chiacchio (P), Stracqualursi (T), allenatore De Martino (P), Alfageme (T), Rizzo (T), Soprano (P)

    ESPULSI:

    CORNER: 3-2

    ARBITRO: Giacometti di Gubbio; assistenti Salvatori di Tivoli e Cecchi di Roma 1

    RECUPERO: 3’ p.t., 7’ s.t.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati