Lunedì, 22 Luglio 2019

    TARANTO-BISCEGLIE 1-1: Favo, "Dobbiamo essere più costanti"

    By Angelo Leone Settembre 28, 2014

    Il Taranto rinvia ancora l’appuntamento con  la vittoria interna ma mister Favo accetta il punto con filosofia recriminando su qualche errore di troppo che, se evitato, avrebbe regalato una vittoria.

     

    Un altro pareggio ma di sostanza anche oggi, vero mister?

    Sì, un pareggio che accettiamo anche se stavolta siamo partiti un po’ in sordina rispetto a Francavilla, ma  avevo messo in guardia i miei ragazzi sulla forza del Bisceglie. A parte il fatto che abbiamo regalato il pareggio con degli errori marchiani con quattro uomini fermi di fronte a Zotti, potevamo vincere perché abbiamo concluso molto più degli avversari sotto porta.

    Su cosa e’ mancato il Taranto di oggi?

    Dobbiamo essere più costanti, girare più’ velocemente la palla per non sembrare prevedibili, essere meno altalenanti nelle prestazioni e curare di più alcuni particolari per non sciupare tutto il nostro lavoro con degli errori evitabili.

    Un Taranto migliore con le due punte nella ripresa mister ?

    Direi di sì perché l’ingresso di Gaeta ci ha portato al gol del vantaggio dopo pochi minuti e dato più spazi a Genchi che ha concluso più spesso a rete. Stiamo cercando di recuperare Gaeta al migliore stato di forma perché per me è un giocatore che potrà risultare fondamentale nel tempo. 

    Tracciando un bilancio su quanto visto sinora, cosa direbbe della sua squadra? E’ in linea con le sue aspettative?

    Il bilancio finora e’ quello da me previsto  ma sapete che  sono un incontentabile; per le tabelle di marcia  mi sarebbe piaciuto vincere in casa e dare soddisfazione ai nostri tifosi.. ho sentito l’entusiasmo della gente quando abbiamo fatto gol e quando abbiamo creato i presupposti per  il vantaggio.. otto punti non sono pochi ma potevamo averne anche qualcuno in più

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati