Domenica, 22 Settembre 2019

    Mister Seno: Noi bravi ma il Taranto è forte ed ha tanti top players  sprecati per questo campionato In evidenza

    Mister Seno con i suoi 31 anni è il più giovane dell’intera serie D ma in campo , nonostante la giovane età, mette bene in campo il suo Pomigliano. Vi fa onore avere affrontato il Taranto senza fare barricate, anzi, nei primi dieci minuti , avete sfiorato due gol che potevano cambiare la partita. 

     

    Siamo  stati ingenui perché abbiamo preso gol su situazioni tattiche che avevamo preparato a dovere in settimana: ci  siamo fatti beccare come polli sul primo gol di Genchi, dando spazio sia per il cross che per la schiacciata di testa dell’attaccante tarantino, grande attaccante e  giocatore sprecato per questa categoria. Poi , sbagliate quelle due occasioni dopo pochi minuti e sbagliato il gol del possibile 1 a 2 grazie alla grande parata di Mirarco, ci siamo allargati troppo e lì il Taranto, con tutti quei giocatori dai piedi buoni sugli esterni , ci ha messi dietro soprattutto sul lato destro. Poi ci siamo fatti male da soli regalando quel pallone a Genchi che non si è fatto pregare ed ha raddoppiato.Però sono soddisfatto per l’approccio alla gara dei miei ragazzi che formano una squadra di giovani validi di 22 anni e mezzo di media; figuratevi che alcuni di loro, meravigliati a giocare in uno stadio come questo, si distraevano  per ammirare i tifosi esultanti in curva, per loro come un evento raro. Questo girone H poi è fortissimo, sicuramente superiore per livello alla C2 dello scorso anno.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati