Lunedì, 16 Settembre 2019

    Gallipoli-Taranto 1-1: Il Taranto gioca bene e sfiora la vittoria a Gallipoli. Rossoblù raggiunti nel finale

    Squadra che vince non si cambia se non per necessità (vedi Gaeta non in buone condizioni sostituito da Pia) e Taranto a trazione offensiva anche a Gallipoli per bissare il convincente successo di sette giorni prima sul Pomigliano. Contro i salentini, reduci da tre ko consecutivi, il Taranto prova ad esercitare la sua supremazia tecnica ma va a sbattere sulla linea difensiva eretta dal tecnico Volturo. 

     

    I rossoblù stentano nel primo tempo a creare gioco , trovando intasate le fasce laterali  ma, mentre a sinistra Porcino riesce a scodellare qualche buon cross, sulla destra né Ciarcià né Russo riescono a proporsi.  In mezzo Marsili recupera molti palloni che Mignogna , nel ruolo di trequartista centrale, dovrebbe smistare alle punte Pia e Genchi  ma ,nella prima frazione, il buon Ciccio si fa notare solo per un missile a lunga gittata che sfiora l’incrocio dei pali , con ripetuti errori sui lanci in profondità. Ad ogni modo il Taranto attacca per tutto il primo tempo ma non entra mai in area riuscendo a trovare il tiro solo da fuori  con Genchi e Pambianchi, con conclusioni  parate dall’ex Costantino e con Marsili e Mignogna,alte sulla traversa ; la palla più ghiotta capita sul piede di Pia che , in rovesciata, coglie la traversa. A tre minuti dalla fine della prima frazione si stira Genchi che lascia il campo sostituito da Gabrielloni. Il Gallipoli regge bene senza mai proporsi dalle parti di Mirarco e si va al riposo sullo 0 a 0. Non cambia volto la ripresa con il Taranto che alza i ritmi e guadagna tre angoli in pochi minuti andando al tiro con un’azione personale di Pia ,il cui diagonale e’ parato da Costantino . All’11°  la svolta ; angolo di Ciarcià, conclusione di Mignogna, Costantino non trattiene e Gabrielloni , di rapina, la mette dentro. Taranto 1, Gallipoli 0. Il gol mette le ali al Taranto che sfiora il raddoppio due volte con Gabrielloni , molto attivo nel ruolo di punta centrale ; mister Favo fa staffetta tra Russo, oggi in ombra e Carbone e  , nonostante il vantaggio, mette dentro un altro centrocampista, Conti, al posto di Colantoni, un difensore. Conti si fa notare subito con un gran tiro da fuori di poco alto e , quando ci si attende il raddoppio , ecco che il Gallipoli usufruisce di un angolo sulla cui battuta il difensore Stranieri colpisce di testa battendo Mirarco. Un gol beffa subìto nell’unica palla gol costruita dal Gallipoli nel secondo tempo e che chiude una partita che si doveva assolutamente vincere sia per il valore modesto dell’avversario che per far crescere un’entusiasmo della piazza tarantina che ancora non decolla . Di certo e’ che questa squadra ha personalità ed autorità in campo ma , a questo punto , va corretta sul mercato, al fine di renderla più incisiva perché per l’ennesima volta, piangiamo sulle occasioni perse e sui gol non segnati. Per di più occorre verificare le condizioni di  Genchi che, se dovesse saltare per stiramento qualche partita, renderebbe ancora più problematico il problema del gol. Di positivo ci sono l’insistenza nel cercare le fasce e l’intensità sempre più in crescita ; di negativo la consueta difficoltà negli inserimenti offensivi centrali dove manca ancora la giusta fluidità di manovra e la rapidità sotto rete dove è cosa rara vedere smarcato un uomo davanti al portiere avversario.

     

    GALLIPOLI - TARANTO    1-1

    TARANTO (4-3-3 ) : Mirarco, Colantoni ( 25° s.t.Conti) , Ibojo , Pambianchi, Porcino; Ciarcià, Marsili , Mignogna ; Russo ( 21° s.t. Carbone) ,Genchi (42° p.t.  Gabrielloni), Pia

    In panchina : Pizzaleo, Tarallo, , Prosperi, Conti,Fonzino, Carbone, Oretti, Gabrielloni, Cimino   All. Favo

    GALLIPOLI  (4-4-2 )  :  (4-4-2): Costantino; Stranieri, Cornacchia, Casalino, Rotunno (36° s.t. Negro M.); Mariano, Puglia, Presicce, Tedesco; Negro (16° s.t. Legali), Volpicelli.

    In panchina : Passaseo, Alessandrì, Solidoro, Legari, Gigante, Riezzo, Levanto, M. Negro, Sportillo.    All.:   Volturo

    Gol       :   11° s.t. Gabrielloni (Ta) ,  42°  s.t. Stranieri  (Ga)

    Amm   :      Casalino (G ) , Tedesco (G ) ,  Legali (G) , Ibojo (Ta) , Marsili (Ta)

    Angoli   :    Gallipoli   3      Taranto   8         

    Spettatori      1.500 circa di cui oltre 800 tarantini

    Vota questo articolo
    (1 Vota)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati