Venerdì, 22 Novembre 2019

    Oretti: siamo tutti titolari in questo gruppo

    Fabio Oretti è uno degli ultimi calciatori giunti a Taranto con la qualifica di centrocampista d’ordine con buone capacità offensive ne gioco aereo. Al suo debutto avvenuto contro la Scafatese un suo imperioso colpo di testa trovò il miracolo del portiere campano.

     

    Oggi, inserito nel finale , ha deciso il match con un altro imperioso stacco di testa che si è infilato in rete a tempo scaduto. Perché tanti problemi contro un avversario modesto seppure ben messo in campo ? 

    Come dice il mister , ci manca la giusta determinazione nel chiudere le nostre giocate e più decisione nell’entrare in area. Siamo una delle poche squadre a non aver avuto ancora calci di rigore però siamo consapevoli di essere forti e ,seppure con fatica, alla fine riusciamo a mettere il cuore oltre l’ostacolo. Non sempre siamo premiati per questo , però alla lunga saremo ripagati dei nostri sforzi sopperendo a qualche carenza.

    Quando sei entrato in cosa ti ha delegato mister Favo?

    Mi ha detto di far circolare palla cercando di verticalizzare il più possibile e di inserirmi sule palle inattive , cosa che mi è congeniale. Così, alla fine,  è venuto il gol che ci ha regalato questa vittoria.

    Ora aspiri ad un posto da titolare ? 

    Più che altro lavorando ed impegnandomi cerco di mettere in difficoltà il mister per avere altre opportunità: in questa squadra siamo tutti considerati sullo stesso piano e ci sentiamo tutti titolari o riserve al tempo stesso. E’ questa la forza del nostro gruppo.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati