Domenica, 22 Settembre 2019

    MIGNOGNA: Pronto per conquistare un posto col nuovo mister

    Con l’avvento del nuovo tecnico si è rivisto finalmente Mignogna che, utilizzato per quasi tutta la ripresa, ha dato sfoggio delle sue qualità vivacizzando il gioco e offrendo due palle gol fallite da Genchi. Favo o Battistini è sempre panchina per  te , Ciccio.

     

    ” Per me l’ìmportante è giocare ed è normale che fa male a chiunque attendere in panchina. Il nuovo mister ce lo ha detto chiaramente che siamo tutti in gioco e che ognuno può guadagnarsi una maglia impegnandosi e sapendo che non ci sono gerarchie da rispettare . Io cercherò di meritarmi una maglia per il futuro” 

    In questi ultimi due anni hai giocato un po’ in tutti i ruoli ma tu in quale ti vedi meglio ? –“ Io nasco esterno d’attacco ed è quello il ruolo che prediligo e nel quale ho giocato oggi; l’essenziale è trovare spazio e giocare.”  

    Come avete affrontato il passaggio da mister Favo a Battistini in questa settimana post Cava? - “ La squadra ha reagito bene isolandosi dalla situazione ; abbiamo capito quali sono stati i nostri problemi perché le colpe  non erano solo dell’allenatore ma anche nostre ed oggi abbiamo dato il massimo per dimostrare che siamo uniti.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati