Lunedì, 16 Settembre 2019

    GENCHI : SEGNO SOLO QUANDO FACCIO LA PRIMA PUNTA ? SOLO UN CASO

    Dopo tre settimane di astinenza è tornato al gol Beppe Genchi, autore del tredicesimo sigillo in campionato . Ancora una vittoria sofferta; come mai?

     

     

    “E’ stata una partita difficile; con loro in dieci sembrava dio poter andare  a ruota libera , invece si sa che spesso le squadre raddoppiano gli sforzi e in 10 giocano meglio. –poi c’e’ stato anche il campo allentato a frenare  la squadra.Dovevamo pero chiuderla prima ma siamo contenti così.”   Come hai preso l’esonero di mister Favo che ti ha voluto fortemente a Taranto ?  

    “ Potete immaginare quanto mi sia dispiaciuto. Con lui ho sempre fatto bene però occorreva voltare pagina . Mister Battistini ci ha fatto capire che siamo tutti in gioco stimolando la nostra voglia di renderci  utili  ed importanti  e siamo a disposizione per migliorare. 

    Non segnavi da tre partite ovvero dall’arrivo di Giglio:  oggi ci sei riuscito quando lui è stato sostitutito :sembra quasi che la sua presenza sia soffocante per te.  –“ Sì, ho notato anch’io questo ma non ho di questi problemi; e’ solo un caso .Piuttosto la mia astinenza può essere dipesa dal fatto che dopo un girone d’andata giocato con certi movimenti , ultimamente già con mister Favo e per l’arrivo di Giglio, stiamo cercando strade diverse per arrivare in zona gol. Col tempo miglioreremo l’intesa e tutto sarà più facile.”

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati