Image

Omicidio Scazzi: scarcerato Michele Misseri

Michele Misseri è stato scarcerato domenica 11 febbraio per fine pena dopo aver scontato otto anni (ha usufruito di uno sconto di pena per buona condotta) per il reato di occultamento del cadavere della nipote Sarah Scazzi uccisa ad Avetrana nell'agosto 2010. 


Il contadino, ormai quasi settantenne, ha lasciato il carcere di Lecce dopo le 7:00 salendo a bordo di un’auto bianca guidata dal suo legale, Luca Latanza.
Tanti giornalisti e curiosi attendevano il suo arrivo davanti all’abitazione in via Grazia Deledda ad Avetrana ma di zio Michele nessuna traccia. L’uomo ha preferito rifugiarsi in un luogo top secret per stare un po’ di tempo tranquillo evitando il circo mediatico. “Prima di fare rientro a casa vuole che si calmino le acque” ha detto il suo avvocato.

Pecoraro Hair Beauty
Pecoraro Hair Beauty
Pecoraro Hair Beauty
Autogamma
Autogamma
Autogamma
Franky
Brace e Sapori
G-tek s.r.l.
CM-TS S.R.L.
MAD. S.R.L.
BUILD ENGINEERING
STONEG S.R.L.
Flaminia