Sabato, 03 Dicembre 2022

    Taranto: interventi della Polizia Locale a contrasto dell’abusivismo In evidenza

    Continua l’attività di controllo della Polizia Locale, a contrasto dell’abusivismo di ogni genere.


    Particolarmente significativo l’intervento compiuto in via Mazzini, nel tratto compreso tra via Duca di Genova e via Duca degli Abruzzi, dove gli agenti, raccogliendo le numerose segnalazioni giunte dai cittadini, hanno posto fine a un’attività di vendita di vestiario e calzature, senza alcuna licenza, merce usata e di probabile dubbia provenienza che è stata sequestrata.
    Sempre a tutela dei consumatori e a contrasto dell’abusivismo, la Polizia Locale ha attivato servizi specifici nei confronti dei venditori irregolari di generi alimentari, soprattutto per arrestare la compravendita di merce non tracciabile.
    «Come richiesto dal sindaco Rinaldo Melucci – le parole dell’assessore alla Polizia Locale Cosimo Ciraci – continuiamo l'attività di controllo del territorio. Un'attività sulla quale investiremo ancora mezzi e risorse umane, visto l'approssimarsi delle festività natalizie, soprattutto nelle zone maggiormente commerciali dove la presenza di venditori ambulanti abusivi è particolarmente segnalata».
    Le attività di controllo della Polizia Locale si sono concentrate anche sul fenomeno delle occupazioni abusive. Nello specifico, gli agenti sono intervenuti in un’area in concessione ai piedi di viale Virgilio, dopo la querela dei concessionari, per ispezionare gli immobili dove erano presenti degli occupanti privi di titolo. Secondo la normativa vigente, sono stati diffidati i concessionari privati dell'area a mettere in sicurezza il bene loro affidato e a custodirlo secondo diligenza.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    pecorarh.jpg
    natur4.jpg
    ermese2.jpg
    autogammasud.jpg
    franky_2.jpg
    gteck_wall.jpg
    mad-srl.png
    cmts_new3.jpg
    buld_sc.jpg
    stoneg.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati