Mercoledì, 06 Luglio 2022
    Redazione

    Redazione

    “Una struttura importante e prestigiosa come il Museo Archeologico Nazionale di Taranto non può restare chiusa di domenica per carenza di personale. In questi anni il MArTA è stato uno dei catalizzatori della rinascita culturale del capoluogo ionico ed uno dei principali attrattori turistici. Questo episodio, purtroppo, ci riporta indietro di anni”.

    L’amministrazione comunale, nel pomeriggio del 29 giugno, ha consegnato l’ex convento di San Gaetano (più noto come Cantiere Maggese) all’associazione Symbolum, vincitrice del Bando di “Fondazione Con il Sud” e capofila del progetto “L’Isola che accoglie”.

    Basta con la litania sulla transizione, sul nuovo modello di sviluppo basato su cultura e turismo, quando questo rischia di poggiare le proprie gambe sulle spalle dei lavoratori, su sfruttamento, mancato riconoscimento dei diritti e delle competenze o precariato.

    Domenica 3 luglio il Museo Archeologico Nazionale di Taranto rimarrà chiuso al pubblico per carenza di personale.

    Al termine del direttivo di CasaImpresa, tenutosi nella sede tarantina di via Dante nel pomeriggio del 28 giugno, il consiglio ha ritenuto di fondamentale importanza individuare un coordinatore del settore per il territorio cittadino, nella persona di Cosimo Palmisano, già delegato per l’associazione alle sale da ballo e discoteche.

    Il Campionato Nazionale di Aquathlon che si disputerà a Taranto domenica 3 luglio, ha già ottenuto un primo successo, trecento iscritti: 70 donne, 230 uomini.

    In relazione all’annuncio fatto il 28 giugno 2022 sui social, circa la prossima trasformazione in movimento politico territoriale della lista civica “Patto Popolare”, Federica Simili e Cataldo Fuggetti dichiarano che non aderiranno a qualsivoglia trasformazione o eventuale riposizionamento della stessa lista civica.

    Nella tarda serata di ieri, ancora un incidente all’interno del siderurgico di Taranto, questa volta in Colata Continua. Mentre il gruista sollevava una bramma caricandola sul carroponte, improvvisamente si sono rotte le funi e successivamente è precipitato il bozzello, di considerevole peso, da un’altezza di circa 15 metri.

    In Tribunale a Taranto è attivo lo Sportello informativo e di ascolto ‘Dalla loro parte’, nato per fornire gratuitamente supporto e consulenze alle vittime di ogni tipologia di reato, un servizio gestito dall’Ordine degli Avvocati di Taranto.

    Importante operazione congiunta tra il Commissariato Borgo e la Guardia Costiera di Taranto, in collaborazione con l' Asl di Taranto, quale segnale della costante attività di tutela della sicurezza alimentare ed in generale di contrasto al commercio illegale di mitili.

    pecorarh.jpg
    natur3.jpg
    ermese2.jpg
    autogammasud.jpg
    franky_2.jpg
    gteck_wall.jpg
    almat.jpg
    mad-srl.png
    cmts_new3.jpg
    buld_sc.jpg
    stoneg.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati