Martedì, 31 Gennaio 2023

    L'orchestra Magna Grecia e Claudio Santamaria in "Le canzoni dell'amore" In evidenza

    Battiato e Rino Gaetano, Renis e Fontana, Celentano e Jannacci, Capossela e Gaber, Tenco e Modugno, tanto per fare dei nomi. Sono alcuni degli artisti ad essere interpretati nell’atteso “Le canzoni dell’amore – Claudio Santamaria in concerto”, titolo all’interno della Stagione Eventi musicali 2022-2023 e in programma giovedì 19 gennaio alle 21.00 al teatro Orfeo di Taranto. Come per altri eventi, anche “Le canzoni dell’amore” si avvia verso il “tutto esaurito”.

    Protagonista dello spettacolo eseguito con l’Orchestra della Magna Grecia diretta dal Maestro Piero Romano, l’eclettico attore-cantante-doppiatore romano, cinquanta titoli cinematografici e dieci televisivi all’attivo con un David di Donatello vinto per la sua straordinaria interpretazione nel film “Lo chiamavano Jeeg Robot” e un Nastro d’Argento per “Romanzo criminale”. Una delle prove più acclamate, “Rino Gaetano – Ma il cielo è sempre più blu”, pone Claudio Santamaria all’attenzione dei critici musicali che considerano superlativa la sua interpretazione del cantautore romano. Santamaria canta e incanta, dà profondità alle performance mettendo nelle sue esecuzioni una straordinaria cifra attoriale.
    La Stagione Eventi musicali 2022-2023, con la direzione artistica del Maestro Piero Romano, è organizzata dall’ICO Magna Grecia in collaborazione con il Comune di Taranto, e con il patrocinio del Ministero della Cultura e la Regione Puglia, il sostegno di BCC San Marzano di San Giuseppe, Teleperformance, Varvaglione Vini, Programma Sviluppo, Caffè Ninfole, Kyma Mobilità, Baux Cucine e Comes.
    Claudio Santamaria, romano, ha la sua prima grande occasione diretto da Gabriele Muccino per “L’ultimo bacio”. Negli anni a seguire recita in molti film vincendo il Nastro D'Argento per “Romanzo Criminale”, diretto da Michele Placido, e il David di Donatello per “Lo chiamavano Jeeg Robot”, diretto da Gabriele Mainetti. E’ amato dal pubblico televisivo per la sua esibizione nella serie biografica del cantante “Rino Gaetano - Il cielo è sempre più blu” ed essendo un buon musicista e cantante ha cantato tutte le canzoni di questa serie.
    Fra le sue ultime interpretazioni: “Gli anni più belli” di Gabriele Muccino e “Freaks Out” di Gabriele Mainetti. Infine, è Matteo, postulatore del Vaticano, nella serie Sky “Christian”, e Antonio Nicastro, direttore del quotidiano L'Ora, nella miniserie Mediaset “L’Ora – Inchiostro contro piombo”.
    Biglietti su: TicketSms. Poltronissima: 50euro+prevendita; Platea e Prima galleria: 40euro+prevendita; Seconda e terza galleria: 25euro+prevendita.

    Orchestra Magna Grecia – Taranto, via Ciro Giovinazzi 28 (392.9199935); Via Tirrenia 4 (099.73005648) Sito: orchestramagnagrecia.it

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    pecorarh.jpg
    natur4.jpg
    ermese2.jpg
    autogammasud.jpg
    franky_2.jpg
    gteck_wall.jpg
    mad-srl.png
    cmts_new3.jpg
    buld_sc.jpg
    stoneg.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati