Image

Parco fotovoltaico in Mar Piccolo, Turco “interroga” il ministro Pichetto Fratin

Il progetto del parco fotovoltaico galleggiante (potenza 100 MW, con annesso impianto di produzione di idrogeno verde da 25 MW) che dovrebbe essere realizzato in Mar Piccolo sbarca in Parlamento.

Ad aver assunto l’iniziativa è stato il senatore e vicepresidente del M5S Mario Turco il quale ha depositato un’interrogazione a risposta orale in commissione al ministro dell’Ambiente e della Sicurezza energetica, Gilberto Pichetto Fratin. Progetto, fa presente l’esponente dei 5 Stelle, che è stato depositato proprio al ministero dell’Ambiente.
Il sen. Turco, innanzitutto, fa notare che la proposta “non considera che tale impianto interesserebbe l’area Sin (Sito di interesse nazionale) del Comune di Taranto, che ricade in parte nella porzione di Mar Piccolo posta sotto sequestro penale dalla magistratura. Una eventuale realizzazione del progetto – scrive ancora Turco - , inoltre, metterebbe a rischio il fragile equilibrio dell’habitat marino, ancora alle prese con le attività di bonifica, oltre a compromettere le attività della mitilicoltura e della pesca, già pesantemente colpite negli ultimi anni dal surriscaldamento delle acque, proprio lì dove si vorrebbe realizzare l’impianto in questione”.
Per queste ragioni Turco auspica che il ministro competente “introduca misure a tutela dell’ecosistema del bacino del Mar Piccolo e vagli altre altre aree rientranti nel Sin, possibilmente associando alle attività di recupero e riqualificazione del territorio, anche nuovi insediamenti produttivi”.

Pecoraro Hair Beauty
Pecoraro Hair Beauty
Pecoraro Hair Beauty
Autogamma
Autogamma
Autogamma
Franky
Brace e Sapori
G-tek s.r.l.
CM-TS S.R.L.
MAD. S.R.L.
BUILD ENGINEERING
STONEG S.R.L.
Flaminia