Domenica, 02 Ottobre 2022

    UE: Peacelink sostiene la candidatura di Potocnik per la nuova Commissione per l'Ambiente

    Il presidente di Peacelink Alessandro Marescotti, ha chiesto al Primo Ministro della Repubblica della Slovenia Miro Cerar e al Presidente-eletto della Commissione Europea Jean-Claude Juncker che Janez Potocnik, attuale Commissario europeo all’Ambiente, divenga il nuovo candidato ufficiale per la nuova Commissione per l'Ambiente.

    «L’operato del Commissario Potocnik -commenta l'associazione Peacelink- nei due passati mandati è stato eccellente ai fini della salvaguardia dell'ambiente».

    Basti pensare all'attenzione da lui mostrata nei confronti del territorio di Taranto e dell'emergenza ambientale e sanitaria. Da diversi mesi in contatto con l'associazione ambientalista si è sin da subito dichiarato pronto ad intraprendere qualsiasi azione per proteggere i cittadini di Taranto colpiti dall'inquinamento prodotto dall'industria dell'Ilva.
    «Il Commissario ha gestito con grande competenza e determinazione – si legge infatti in una nota di Peacelink- questioni di carattere fondamentale a tutela della salute e dell’ambiente».
    Motivo per cui i rappresentanti di Peacelink, credono fortemente che «Janez Potocnik rappresenti in assoluto il miglior candidato quale Commissario all’Ambiente della prossima Commissione Europea».

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    pecorarh.jpg
    natur4.jpg
    ermese2.jpg
    autogammasud.jpg
    franky_2.jpg
    gteck_wall.jpg
    almat.jpg
    mad-srl.png
    cmts_new3.jpg
    buld_sc.jpg
    stoneg.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati