Sabato, 03 Dicembre 2022

    Ex Ilva, Pagano (PD): Mittal investe ovunque tranne che in Italia. Lasci nelle mani di altri soggetti

    Come si apprende da organi di stampa, Arcelor Mittal continua a investire miliardi nella decarbonizzazione dei suoi stabilimenti in tutta Europa, tranne che a Taranto. Lo stesso atteggiamento di perdurante indifferenza che AM tiene anche all’interno dell’azienda, nei confronti delle migliaia di dipendenti in cassa integrazione e nei confronti della città.”


    Lo dichiara Ubaldo Pagano, deputato pugliese del Partito Democratico.
    “Mentre in Belgio, Francia, Germania, Spagna e Canada il gruppo investe più di 6 miliardi, a Taranto ormai ha tirato i remi in barca, scaricando sul partner pubblico ogni tipo di onere. La decarbonizzazione - conclude Pagano - è un processo da avviare con assoluta urgenza per ricucire, seppure in parte, le ferite di decine di anni di siderurgia tossica fatta a Taranto. Se è sempre più evidente che AM non ha più alcun interesse nel prendere parte al suo rilancio, allora lasci spazio ad altri soggetti”.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    pecorarh.jpg
    natur4.jpg
    ermese2.jpg
    autogammasud.jpg
    franky_2.jpg
    gteck_wall.jpg
    mad-srl.png
    cmts_new3.jpg
    buld_sc.jpg
    stoneg.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati