Sabato, 03 Dicembre 2022

    Taranto, i consiglieri comunali di opposizione incontrano il Prefetto In evidenza

    Nella mattinata di ieri, 3 novembre, i consiglieri comunali di opposizione Francesco Cosa, Walter Musillo, Cosimo Festinante (Gruppo Misto di Opposizione), Carmen Casula (Patto Popolare), Giampaolo Vietri, Tiziana Toscano (Fratelli d'Italia), Massimiliano Di Cuia (Forza Italia), Francesco Battista (Lega Salvini Premier), Luigi Abbate (Taranto senza Ilva), Massimo Battista (Una città per cambiare Taranto) sono stati ricevuti da sua Eccellenza il Prefetto di Taranto assistito dala Dottoressa Famà.

    Dopo i saluti del Prefetto, i consiglieri comunali hanno esposto le numerose rivendicazioni rispetto al comportamento di ostruzionismo messo in atto sino ad oggi dall'amministrazione Melucci nei confronti, appunto, dei consiglieri comunali di opposizione. Partendo dal rifiuto di concedere la Sala Consiliare per incontri pubblici si è discusso tra le altre questioni della mancata possibilità di affrontare in consiglio comunale questioni di fondamentale importanza per la città. Un vero e proprio atteggiamento antidemocratico da parte dell'amministrazione Melucci preoccupante e non più tollerabile, tanto da costringere i consiglieri a rivolgersi alla Prefettura.
    Durante l'incontro è stata anche sottolineata l'assenza ormai costante del Sindaco e della sua giunta durante le sedute del Consiglio Comunale.
    Il Prefetto si è impegnato ad affrontare la questione e richiedere un parere espresso sul regolamento relativo al funzionamento del Consiglio Comunale, nella parte relativa al Question Time.
    Tutti i consiglieri presenti, dopo aver depositato un documento contenente tutti i punti discussi, hanno ringraziato il Prefetto per il confronto molto costruttivo, rimanendo in attesa di imminenti aggiornamenti.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    pecorarh.jpg
    natur4.jpg
    ermese2.jpg
    autogammasud.jpg
    franky_2.jpg
    gteck_wall.jpg
    mad-srl.png
    cmts_new3.jpg
    buld_sc.jpg
    stoneg.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati