Domenica, 14 Agosto 2022

    Treni: riattivata la linea Battipaglia-Potenza-Metaponto-Taranto In evidenza

    Da lunedì 8 agosto riprende la circolazione ferroviaria sulla linea Battipaglia-Potenza-Metaponto-Taranto.


    Sono infatti terminati gli interventi di manutenzione straordinaria e upgrade infrastrutturale, realizzati da Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS).
    Realizzati lavori sulle opere d’arte presenti lungo le tratte Grassano-Salandra, Salandra-Ferrandina e fra Vaglio e Brindisi di Montagna. In particolare: il consolidamento di due ponti fra Tito e Potenza e di un viadotto fra Balvano e Bella Muro, la messa in sicurezza delle pareti, con la posa di reti e barriere paramassi, fra Tito e Potenza, Baragiano e Franciosa e presso la stazione di Romagnano. Sono stati livellati oltre 3000 metri di binari e realizzati interventi di impermeabilizzazione e rifunzionalizzazione, che hanno riguardato un viadotto fra Baragiano e Franciosa, e quattro ponti, rispettivamente due fra Ponte San Cono e Romagnano e due fra Sicignano e Buccino. Interventi di consolidamento hanno interessato anche la galleria Serralta, lungo la tratta Picerno-Tito.
    È stato completato anche il nuovo Piano Regolatore Generale (PRG) nella stazione di Baragiano, che garantirà migliori performance all’infrastruttura ferroviaria.
    Per consentire il rodaggio della linea al termine dei lavori, nella prima settimana dopo la riattivazione, sono previste variazioni sui tempi di percorrenza dei treni.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    pecorarh.jpg
    natur4.jpg
    ermese2.jpg
    autogammasud.jpg
    franky_2.jpg
    gteck_wall.jpg
    almat.jpg
    mad-srl.png
    cmts_new3.jpg
    buld_sc.jpg
    stoneg.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati