Sabato, 03 Dicembre 2022

    Covid, Iss: tra le regioni a rischio elevato anche la Puglia

    Ci sono cinque regioni italiane giudicate ad alto rischio Covid. Si tratta di Emilia Romagna Veneto, Marche, Lazio e Puglia. Le restanti sedici regioni e province autonome sono invece classificate a rischio moderato.

    "L'aumento della circolazione del virus inizia a essere sostenuto", ha dichiarato il direttore della Prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza, commentando i dati relativi al monitoraggio settimanale. Ecco perché ha aggiunto Rezza “è importante mantenere comportamenti ispirati alla prudenza e soprattutto effettuare le dosi di richiamo dei vaccini. Questo riguarda soprattutto le persone a rischio al fine di evitare le conseguenze più gravi della malattia". Si registra una tendenza all'aumento dell'occupazione dei posti di area medica, mentre le terapie intensive rimangono stabili in termini di occupazione, ben lontani dalla soglia di congestione.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    pecorarh.jpg
    natur4.jpg
    ermese2.jpg
    autogammasud.jpg
    franky_2.jpg
    gteck_wall.jpg
    mad-srl.png
    cmts_new3.jpg
    buld_sc.jpg
    stoneg.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati