Martedì, 29 Novembre 2022

    Nel ricordo di Lello Orzella In evidenza

    By Greta Coppola Novembre 20, 2022

    Sono trascorsi 14 anni dalla tragica morte del conduttore televisivo Lello Orzella ma il suo ricordo resta vivo e costante nella memoria di quanti lo conobbero.

    A lui si attribuisce la paternità della nota trasmissione "Polifemo" specchio della sua personalità generosa e gentile. Un artista che ha saputo trasferire le sue doti ai due amati figli Selenia e Nicolas che hanno ripercorso le orme tracciate dal padre. A tal proposito abbiamo ascoltato la primogenita :"Ho iniziato con la danza ma poi il mio cammino, in maniera inaspettata, ha preso la stessa direzione di quella del mio papà." Ricordiamo che Selenia partecipa da qualche anno come inviata, in noti programmi di approfondimento in onda sui canali RAI come "Nemo, nessuno escluso" e collabora in trasmissioni televisive condotte da Serena Bortone e Ilaria D'amico.
    Stesso dicasi per Nicolas che vanta al suo attivo partecipazioni come attore in serie famosissime come "Don Matteo" ed "Imma Tataranni Sostituto Procuratore". A loro auguriamo un futuro radioso nel ricordo di un uomo che ha lasciato il segno nel cuore di molti tarantini.

    Vota questo articolo
    (2 Voti)
    pecorarh.jpg
    natur4.jpg
    ermese2.jpg
    autogammasud.jpg
    franky_2.jpg
    gteck_wall.jpg
    mad-srl.png
    cmts_new3.jpg
    buld_sc.jpg
    stoneg.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati