Sabato, 03 Dicembre 2022

    Presentata a Taranto la 26° edizione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare

    Foto Studio R. Ingenito Foto Studio R. Ingenito

    Si è tenuta questa mattina, martedì 22 novembre, nel Salone degli Specchi del Comune di Taranto, la conferenza stampa per la presentazione della 26^ edizione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare.


    Presenti il Sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, il presidente del Banco Alimentare, Comitato della Puglia Onlus, Luigi Riso.
    Inoltre ha presenziato il progettista Giuseppe Cavallo, che ha presentato nell’occasione l’App “Zero Sprechi”, una iniziativa realizzata nell’ambito del Progetto “Spreco Zero Taranto” finanziato dalla Regione Puglia mediante l’Avviso Pubblico “2018 Sprechi alimentari” con Risorse del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (L.R. 13/2017): "Nell'ambito del progetto spreco zero Taranto, una delle azioni previste è quella della realizzazione di una piattaforma che aiuti a gestire e ad organizzare la raccolta e il contrasto allo spreco alimentare" spiega il progettista che prosegue "Abbiamo quindi creato questa piattaforma, costituita anche da un'app, all'interno della quale i vari stakeholder e le associazioni possono registrare le loro donazioni di cibo, ed altre associazioni poi a loro volta raccoglierle e distribuirle nell'ambito dei vari empori solidali. Questa app, ovviamente, nasce su Taranto ma è aperta alla diffusione in altri territori ed in altri contesti, ed all'integrazione con altre soluzioni esistenti".
    Presente all'incontro anche l’Assessore ai Servizi sociali e all’integrazione, Luana Riso "Presentiamo questa iniziativa nel giorno di Santa Cecilia che segna l'inizio del periodo natalizio in particolare per le nostre tradizioni tarantine. Vogliamo quindi iniziarle nel migliore dei modi parlando del banco alimentare e quindi di quella che è la colletta alimentare a sostegno dei più deboli e dei più fragili. A tal proposito invitiamo la cittadinanza a farsi carico della beneficenza nei confronti delle persone più bisognose e quindi a recarsi il 26 novembre nei supermercati dove sarà effettuabile la raccolta alimentare facendo un gesto di bontà e solidarietà verso gli ultimi".

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    pecorarh.jpg
    natur4.jpg
    ermese2.jpg
    autogammasud.jpg
    franky_2.jpg
    gteck_wall.jpg
    mad-srl.png
    cmts_new3.jpg
    buld_sc.jpg
    stoneg.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati