Sabato, 03 Dicembre 2022

    Capuano: “Contro il Foggia vittoria importante ma dobbiamo crescere”

    Foto Max Todaro Foto Max Todaro

    Il Taranto batte il Foggia nel derby dello Iacovone e sale in classifica. Questa l’analisi di mister Capuano nel post gara.

    “Dedico la vittoria a chi ha creduto nel sottoscritto, a chi era allo stadio e a chi è rimasto fuori sostenendoci da lontano. Senza pubblico è stata una partita ancora più dura -ha dichiarato il tecnico rossoblù- ma abbiamo lanciato il cuore oltre l’ostacolo anche se avremmo potuto gestire meglio la superiorità numerica. Venivamo da una sconfitta strana contro la Gelbison e affrontavamo il Foggia, una squadra fortissima e la vittoria è legittima. Li abbiamo presi altissimi, sbagliando qualcosa nel finale preferendo la profondità all’ampiezza. E poi fatemelo dire: l’arbitro, tra i più bravi della C, ci ha fischiato contro un rigore vergognoso per un fallo che ha visto solo lui. Ringrazio tutti i ragazzi e mi complimento pubblicamente con Evangelisti, un 2003 autore di una prestazione importante. Vannucchi? Per la categoria è un super lusso”. Capuano guarda anche oltre la vittoria. “Abbiamo sei punti e ce ne manca almeno uno ma sotto la mia gestione viaggiamo ad una media playoff anche se il nostro obiettivo è la salvezza. Dobbiamo crescere anche sotto l’aspetto muscolare. Abbiamo preso due preparatori atletici di trent’anni che dovranno risollevare fisicamente il gruppo”.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    pecorarh.jpg
    natur4.jpg
    ermese2.jpg
    autogammasud.jpg
    franky_2.jpg
    gteck_wall.jpg
    mad-srl.png
    cmts_new3.jpg
    buld_sc.jpg
    stoneg.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati