Domenica, 29 Gennaio 2023

    Capuano: "Siamo in grande emergenza ma  per noi è sempre partita della vita. Bello vedere tanti bambini allo stadio"

    "Abbiamo ancora   tantissime assenze. È veramente un periodo sfortunato  da questo punto di vista  ma noi ci siamo preparati bene per vincere la gara contro un avversario forte.Giocheremo con umiltà ed equilibrio tattico."

    A parlare è  il mister rossoblu' Eziolino Capuano alla vigilia  di Taranto-Giugliano.
    Un Eziolino Capuano   amareggiato e infastidito(per via  degli infortuni di Raicevic e Panattoni) ma sempre  combattivo  quello visto oggi nella sala stampa dello Iacovone per questa lunga emergenza  dell'infermeria rossoblu'.
    Questi alcuni passaggi della sua conferenza stampa:

    FORMAZIONE/ MODULO : " Farò le mie scelte poche ore prima dell'inizio della gara. Domenica è una partita difficilissima e per via delle tante assenze dovrò studiare una strategia diversa.
    Per quanto riguarda Vona devo dire che Edoardo ha fatto sempre bene anche a partita in corso come  a Cerignola. Gode della  mia stima cosi come  tutta la rosa. Al di là delle scelte iniziali voglio ricordare che i cambi hanno fatto sempre la differenza.
    Giocare a specchio (3 5 2) non vuol dire risolvere la partita nel duello individuale ma sarà fondamentale  portare più uomini in zona palla e quindi avere la superiorità. Ci vuole organizzazione per fare questo."

    GIUGLIANO: " Squadra fisica e ben messa in campo.
    Hanno grande qualità soprattutto in attacco.
    Sono tatticamente camaleontici."

    SCUOLE CALCIO: " Complimenti.  Bellissima iniziativa. E' veramente bello ed emozionante vedere tanti bambini allo stadio che tifano per noi.
    Si fanno veramente  sentire e spero che anche domani  ci aiutano perché ne abbiamo veramente bisogno."

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    pecorarh.jpg
    natur4.jpg
    ermese2.jpg
    autogammasud.jpg
    franky_2.jpg
    gteck_wall.jpg
    mad-srl.png
    cmts_new3.jpg
    buld_sc.jpg
    stoneg.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati